Settembre è il mese per impostare i nuovi progetti per l'anno prossimo. Come pagarli?

26 agosto 2010 - pubblica su Facebook LinkedIn Xing Twitter FrienFeed Technorati Google Ok Notizie Thumblr

Workshop a Bologna il 16 settembre su come finanziare un progetto di elearning e training online

Finanziare il budget dell'e-learning per l'anno prossimo

Post scritto da Mauro Sandrini. Seguimi su Twitter.

Questa estate è ancora calda ma corre ormai veloce verso settembre. Molti hanno già ripreso il lavoro (tra quelli che ce l'hanno) e chi non è ancora ripartito lo farà nei prossimi giorni.

Settembre, però, non è solo il mese in cui il lavoro ricomincia ma anche quello in cui si inizia a pensare ai progetti da avviare per l'anno prossimo. Anche quelli di e-learning e di training online. Il problema dei progetti, però, è che hanno un costo per cui spesso si arenano prima di cominciare.

Eppure di progetti innovativi ce n'è bisogno perché l'innovazione è rimasta l'unica leva competitiva disponibile per confrontarsi sui mercati internazionali.

Come uscire da questa contraddizione? Ovvero come avviare progetti innovativi anche in un periodo come questo in cui l'attenzione ai costi è spasmodica da parte di tutti (sopratutto da parte di coloro che dovranno approvare il budget per il 2011)?

Forse una via d'uscita c'è: esistono piani di finanziamento che possono supportare l'avvio di progetti di e-learning e di training senza correre il rischio che il responsabile cui sottoponiamo il budget del 2011 svenga sulla sedia...

Come sa chi ci ha provato da sé, però, attivare e gestire una pratica di finanziamento non è semplice. Si tratta di un'attività da gestire professionalmente per non perdere tanto tempo in azioni che poi non avranno ritorno, con conseguente calo della motivazione e, a volte, anche della credibilità all'interno della propria organizzazione.

Nell'ambito della progettazione finanziata ci sono molti esperti autocertificati. Quelli veri, coloro che di solito "portano a casa" i progetti sono pochi. Tra questi ancora meno sono quelli che sono specializzati nella gestione dei finanziamenti per i progetti e-learning. Alcuni di questi daranno vita il 16 settembre, a Bologna, al workshop su "Come finanziare un progetto di e-learning o di training on line". Tutti i dettagli sono qui.

Il workshop è organizzato da Warrant, con esperienza pluriennale nella gestione di progetti di finanziamento internazionale, e da OC Open Consulting, azienda leader nella gestione e produzione di progetti di training on line.

Tra l'altro, l'aspetto interessante del workshop è che sarà possibile inviare in anticipo all'evento una bozza della propria idea progettuale per presentarla come caso di discussione durante l'evento.

Dulcis in fundo il costo del workshop è accessibile a chiunque voglia avere una valutazione seria del proprio progetto da parte di professionisti sia sul lato tecnico sia su quello finanziario (110 Euro Iva compresa). Anche se il workshop è rivolto in prima istanza alle aziende del mondo industriale la partecipazione è aperta anche alle altre organizzazioni.

Bologna, 16 settembre 2010
Come iniziare e finanziare un progetto di e-learning o di training online?
Clicca qui per tutte le informazioni e la brochure dell'iniziativa

Segnala questa pagina: Condividi
can you buy cialis online viagra india