Quando l'e-learning non basta arriva Pinokkio

27 giugno 2010 - pubblica su Facebook LinkedIn Xing Twitter FrienFeed Technorati Google Ok Notizie Thumblr

Post scritto da Mauro Sandrini. Seguimi su Twitter.

Lunedi 28 giugno 2010, alle ore 18.00, presso la gipsoteca di Porta Romana a Firenze verrà presentata la nuova edizione di Pinokkio ai tempi del web 2.0. Tutti i dettagli qui. Per chi non può esserci in prima persona l'evento sarà trasmesso in diretta dalla radio web Radio Catrame 19.

Che c'entra l'e-learning con Pinocchio?

Niente se ci limitiamo a considerare l'e-learning come una questione legata al software per tecnici e specialisti aziendali. Tutto se invece pensiamo che l'e-learning altro non sia che l'ennesimo habitat culturale costruito dagli esseri umani nel corso della loro evoluzione.

E Pinocchio diventa un punto di partenza importante in questo caso. Perché non c'è apprendimento senza lettura. E anche oggi, nella società dei video e delle spericolatezze multimediali più ardite, uno dei primi passi verso il mondo degli adulti è ancora quello di imparare a leggere. E ci sono testi, libri, che ci iniziano a tutti quelli che seguiranno.

Pinocchio è uno di questi. Uno di quei libri che abbiamo letto o ci siamo fatti leggere. Un testo che è anche un rito di passaggio verso il mondo della scuola.

Anche Pinocchio, però, cresce e sta al passo dei tempi.

Esce oggi la versione 2.0 del testo scritto in versione collaborativa attraverso il web. L'ideatore è Maximiliano Bianchi, in arte Strelnik, che lo presenta insieme al poeta Guido Catalano stasera alle 18 a Firenze.

Ci sono tanti motivi per esserci e per comprare il libro.

Uno di questi, per esempio, è che tutte le entrate di questo reading, infatti, andranno a finanziare il progetto “Liberarci dalle spine” di una cooperativa che opera su un terreno confiscato alla mafia.

Un altro, non meno importante, è che l'evento è estremamente divertente.

Un terzo, per chi è troppo distante da Firenze per partecipare, è che l'evento sarà trasmesso in diretta attraverso la radio web  Radio Catrame 19.

Insomma questa è una pubblicità spudorata. Ma di quelle che fanno bene al cuore e al cervello.

Per cui andateci, fate girare questa notizia ai vostri amici e divertitevi.

Qui sotto anche l'intervista audio in anteprima con Strelnik scaricabile liberamente.

Augh!

28 giugno 2010 - Firenze
Pinokkio vol. 2, la riscrittura del classico continua

Ascolta l'intervista con Strelnik, l'ideatore del progetto, cliccando qui per scaricare l'mp3.

Segnala questa pagina: Condividi
can you buy cialis online viagra india